In Evidenza

Ringrazio mio marito per avermi capito e mia figlia, in modo particolare, che con tanta dedizione mi ha aiutata a scrivere il mio romanzo...

Presentazioni

Sabato 25 Maggio 2013 h 21.00 presso la sala Consiliare del Comune di Dervio si terrà la presentazione del libro "Mano nella Mano"

presentazione Mano nella Mano a Dervio

La Gazzetta di Lecco 25 Maggio 2013
Articolo gazzetta di Lecco del 25 maggio 2013

Pubblicazioni

Mano nella Mano di Susanna Cargasacchi

Mano nella Mano

Titolo: Mano nella mano
Autore: Susanna Cargasacchi
Editore: Photocity.it
Data di Pubblicazione: Gennaio 2013
ISBN-13: 9788866823476
Pagine: 143
Link di Acquisto

Prefazione

Nel leggere l'opera prima di Susanna Cargasacchi, si ha l'impressione, che gli eventi accadono mentre il lettore è preso dall'esaltante lettura del suo romanzo. Questo nell'odierna letteratura accade poche volte. Quindi, a parer mio, siamo di fronte ad una autrice dal valore assoluto. Il saper raccontare minuziosamente nei dettagli, le avventure o disavventure di Laura, la protagonista principe, è un fattore di enorme valenza. Laura è una donna quarantenne, che lavora presso una sartoria della città, dove ha una clientela medio alta, e per questo suo modo d'essere, lei abituata ad altri stili, non le fa accettare con la dovuta pacatezza il saper vivere delle nuove generazioni, che passa anche attraverso il vestiario. Lei è una donna dai profondi sani principi. Nel suo futuro si vede sposata. Poi, d'improvviso, accade qualcosa di inusuale. Mentre è intenta ad acquistare dei vestiti, ascolta la voce di uno sconosciuto. Le basta solo questo. E l'amore scatta nel momento meno atteso, tanto da travolgerla. Nella sua intima percezione. Dopo averlo visto finalmente in viso, non riesce a pensare a nient'altro se non a lui. Anche sul posto di lavoro, lei di solito molto attenta. È presa dal suo amore sconosciuto. "Mano nella Mano" è un romanzo... che va bene a chi ama il sentimento nella sua più profonda essenza. A chi ama il vero significato di amore, andando oltre le parole... ricercando nei piccoli gesti il vero significato della parola amore. È un amore che vibra impresso nel cuore, avvolgendo gli istanti e percorrendo instancabilmente tutti i momenti delle giornata, cercando di cogliere le innumerevoli tentazioni d'amore. E come se nel suo quotidiano agire, ci fossero due cuori e una sola anima, appartenendosi l'uno all'altra. Quello del suo amore è una preziosità che lo fa diventare eterno, fluttuante nel tempo, ma con la consapevolezza di una presenza irrinunciabile. Una freschezza inusuale che la coinvolge fino in fondo. Camminando verso le strade che portano all'amore, in Laura si può intravedere la donna moderna, che è alla perpetua ricerca di un amore, sempre sognato, ma poche volte realizzato, e al tempo stesso impregnata dai veri principi, che non sono ne moderni ne antichi, sono unicamente d'amore... Per finire, leggendo il romanzo di "Susanna Cargasacchi" ne rimarrete colpiti, se non addirittura entusiastici. È semplicemente un libro da leggere, raccontare... da vivere.

A cura di Federico Negro

Vetrina delle Emozioni - Il Viaggio il Canto Vol 1

Vetrina delle Emozioni - Il Viaggio, il Canto - Vol. 1

Partecipazione al progetto Web-CD "Vetrina delle Emozioni - Il Viaggio, il Canto - Vol. 1" con una poesia dal titolo "La Mano".
L'opera nasce come progetto di promozione comune grazie alla partecipazione di tutti gli autori – artisti presenti nel suddetto testo digitale.

SI RINGRAZIA TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO
Stephen Alcorn, Norman Zoia, Fabio Amato, Francesco Arena, Ivan Bacchion, Gennaro Bertetti, Carmen Biella, Carlo Bonanni, Mariano Brustio, Daniele Capuozzo, Donatella Calzari, Susanna Cargasacchi, Tamara Cavina, Vincenzo Cinanni, Gaetano Cuffari, Alessia Cutrufo, Alessandro Maria Marcello D’Angelo, Sergio De Angelis, Rebecca Figini, Mario Fiori, Valter Fornasero, Flavio Girardelli, Luca Ispani, Stefano Leoni, Pietro Brescia, Gioia Lomasti, Marcello Lombardo, Emilio Lonardo, Fausto Giovanni Longo, Alessia Marani, Emanuele Marcuccio, Gilda Massari, Guido Mattioni, Matteo Montieri, Federico Negro, Marco Nuzzo, Cristina Pelucchi, Ornella Pennacchioni, Giacomo Seccafien, Alessandro Spadoni, Lorenzo Spurio, Chiara Taormina, Michela Zanarella, Anna Pizzuti.

Link di Riferimento
Opera Sfogliabile
Comunicato Stampa